Donazione Sangue

DONARE IL SANGUE: UN SEMPLICE GESTO CHE PUO’ SALVARE PIU’ VITE 

Da anni Croce Rossa Italiana si impegna a livello nazionale per promuovere la diffusione della coscienza  trasfusionale e la cultura della donazione del sangue tra la popolazione. Da mesi il comitato di Palermo ha stipulato una convenzione con il centro trasfusionale di Villa Sofia.  

E’ stato stimato che grazie a tutti gli emocomponenti presenti in una sola sacca di sangue, ovvero, plasma, globuli rossi e piastrine, è possibile salvare anche fino a tre vite. 

Se dovessimo provare a raccontare, cosa vuol dire per un donatore donare Il proprio sangue, probabilmente non basterebbero migliaia di parole, o forse semplicemente basterebbe il sorriso, di quel paziente del reparto di ematologia, che quotidianamente ha bisogno di trasfusioni per poter vivere, perchè la donazione è si un atto semplice, ma mai scontato. Donare è un gesto anonimo ed è di vitale importanza per chi ne ha bisogno. 

Chi puo’ donare 

Tutti possiamo donare,  basta avere un’eta’ compresa fra i 18 e i 65 anni, un peso superiore ai 50kg, godere di buona salute , avere la  pressione arteriosa, la frequenza cardiaca  e i valori del sangue, nei limiti previsti dalla normativa vigente. Nello specifico l’uomo puo’ donare ogni 3 mesi, la donna ogni 6. 

Si corrono dei rischi con la donazione? 

Oltre a garantire la sicurezza del paziente ricevente, viene garantita anche la salute e la sicurezza del donatore.  Si potrà procedere con la donazione solo dopo aver accertato,  l’idonietà fisica della persona. 

Perche’ donare?  

Chi diventa donatore, viene sottoposto periodicamente a un controllo medico, fa le analisi del sangue e la sua salute viene monitorata costantemente. 

E’ preferibile contattare telefonicamente il Centro Trasfusionale di Villa Sofia al n. 0917808282

 

DONARE IL SANGUE: UN SEMPLICE GESTO CHE PUO’ SALVARE PIU’ VITE 

Da anni Croce Rossa Italiana si impegna a livello nazionale per promuovere la diffusione della coscienza  trasfusionale e la cultura della donazione del sangue tra la popolazione. Da mesi il comitato di Palermo ha stipulato una convenzione con il centro trasfusionale di Villa Sofia.  

E’ stato stimato che grazie a tutti gli emocomponenti presenti in una sola sacca di sangue, ovvero, plasma, globuli rossi e piastrine, è possibile salvare anche fino a tre vite. 

Se dovessimo provare a raccontare, cosa vuol dire per un donatore donare Il proprio sangue, probabilmente non basterebbero migliaia di parole, o forse semplicemente basterebbe il sorriso, di quel paziente del reparto di ematologia, che quotidianamente ha bisogno di trasfusioni per poter vivere, perchè la donazione è si un atto semplice, ma mai scontato. Donare è un gesto anonimo ed è di vitale importanza per chi ne ha bisogno. 

Chi puo’ donare 

Tutti possiamo donare,  basta avere un’eta’ compresa fra i 18 e i 65 anni, un peso superiore ai 50kg, godere di buona salute , avere la  pressione arteriosa, la frequenza cardiaca  e i valori del sangue, nei limiti previsti dalla normativa vigente. Nello specifico l’uomo puo’ donare ogni 3 mesi, la donna ogni 6. 

Si corrono dei rischi con la donazione? 

Oltre a garantire la sicurezza del paziente ricevente, viene garantita anche la salute e la sicurezza del donatore.  Si potrà procedere con la donazione solo dopo aver accertato,  l’idonietà fisica della persona. 

Perche’ donare?  

Chi diventa donatore, viene sottoposto periodicamente a un controllo medico, fa le analisi del sangue e la sua salute viene monitorata costantemente. 

E’ preferibile contattare telefonicamente il Centro Trasfusionale di Villa Sofia al n. 0917808282